Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il ministro Guido Crosetto canta Bella Ciao alla serata con Fiorello per il Bambino Gesù

Cronaca venerdì 23 settembre 2022 ore 09:41

Lui blocca la porta col mobile poi per lei è l'inferno

carabinieri

Fuori di sé dopo aver bevuto si è presentato a casa della ex. Un'amica della donna ha dato l'allarme e lui alla fine è stato arrestato



PROVINCIA DI LIVORNO — Si è presentato a casa della ex fuori di sé dopo aver bevuto, e quando lei l'ha lasciato entrare ha piazzato un grosso mobile sulla porta e per la donna è iniziato un inferno di botte: è accaduto in provincia di Livorno, dove i carabinieri hanno finito con l'arrestare un uomo di 36 anni.

La donna, di pochi anni più giovane, è stata violentemente picchiata e presa per il collo. E'stata trasportata al pronto soccorso: spaventata e duramente provata, le sue lesioni non sono gravi. 

A dare l'allarme è stata un'amica della donna che casualmente durante i fatti si trovava in quella casa: ha chiamato il 112 e sono arrivati i carabinieri. E' stata necessaria una lunga trattativa con l'uomo per riuscire a entrare nell'appartamento. Dopo l'arresto, il 36enne è stato collocato ai domiciliari.

Alle donne vittime di violenza è dedicato il canale di aiuto al numero nazionale gratuito 1522. Tutti, in caso di difficoltà, possono rivolgersi sempre alle forze dell'ordine anche tramite il numero unico per le emergenze 112.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno