Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:40 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, il presidente della Camera Fico legge i risultati della prima giornata di votazioni

Cronaca mercoledì 21 settembre 2016 ore 12:20

In cerca di verità tra i segni delle bastonate

Disposta l'autopsia sul corpo di Giulia Ballestri, trovata massacrata in una villa a Ravenna. Dell'omicidio è accusato il marito Matteo Cagnoni



RAVENNA — L'autopsia sarà l'ultimo passaggio obbligato prima che il corpo di Giulia Ballestri possa tornare ai familiari, stretti nel silenzio intorno alla sua morte. Poi, forse, la salma sarà liberata e sarà concesso il nulla osta per i funerali

L'esame sul corpo della donna massacrata a bastonate, fissato per domattina, è stato affidato a Franco Tagliarlo, responsabile della sezione di Medicina legale dell'Università di Verona. 

Intanto gli investigatori hanno sequestrato dalla casa fiorentina di Matteo Cagnoni, noto dermatologo e marito di Giulia Ballestri, un paio di scarpe la cui impronta potrebbe essere compatibile con quelle trovate dalla polizia scientifica nel luogo in cui è stato rinvenuto il corpo della donna. Ma questa resta ancora un'ipotesi da verificare. 

Per Cagnoni, intanto, restano le ipotesi di reato di omicidio pluriaggravato e occultamento di cadavere. In passato l'uomo si è occupato anche dell'organizzazione di un evento benefico contro la violenza sulle donne organizzato da Linea Rosa. La polizia lo ha fermato la notte del 19 settembre nella villa di famiglia sulla via Bolognese a Firenze dopo un suo tentativo di fuga. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' deceduto l'uomo di 61 anni che sabato scorso si è scontrato accidentalmente con il compagno della figlia mentre sciava sulle piste dell'Amiata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità