Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE15°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 05 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Governo, Meloni: «Sui tempi dell'esecutivo chiedete al Colle, non a me»

Politica venerdì 15 settembre 2017 ore 19:02

Consip, interrogazione del Pd a Montecitorio

L'ha presentata il deputato Anzaldi dopo le ultime rivelazioni su alcuni ufficiali dei Carabinieri: "Verificare se abbiano tramato contro Renzi"



ROMA — Cielo sempre più tempestoso sull'inchiesta Consip e sul ruolo svolto durante le indagini da alcuni ufficiali del Noe dei Carabinieri, in particolare il maggiore Giampaolo Scafarto, indagato per falso e rivelazione di segreto d'ufficio, e il colonnello Sergio De Caprio, il capitano Ultimo che arrestò il boss mafioso Totò Riina (vedi qui sotto gli articoli collegati).

Mentre si rincorrono i commenti di esponenti di tutte le forze politiche, il deputato del Pd Michele Anzaldi ha presentato un'interrogazione ai ministri dell'Interno e della Difesa per chiedere se ritengano necessario intervenire "per verificare se alcuni Carabinieri abbiano realmente tramato contro i vertici democratici del Paese".

Il riferimento è al segretario del Pd Matteo Renzi ai tempi in cui era presidente del Consiglio: nell'inchiesta Consip, sono indagate persone a lui molto vicine, come il padre Tiziano, accusato di traffico di influenze illecite, e il ministro dello sport Luca Lotti, accusato di rivelazione di segreto d'ufficio.

Dal canto suo Matteo Renzi ha chiesto di far luce sulla verità.

"Se un Carabiniere falsifica prove, se un agente dei servizi segreti si intrufola dove non dovrebbe e c''è chi usa un presunto scandalo contro un esponente delle istituzioni, la verità prima o poi arriva - ha commentato Matteo Renzi - Hanno provato a colpire me ma verrà colpito chi ha tradito il senso dello Stato. Consip è nato per colpire me, finirà per colpire chi ha falsificato le prove contro il presidente del Consiglio".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lo scontro è avvenuto attorno all'ora di pranzo e ha coinvolto due automobili. Due uomini, una ragazza e due minorenni sono stati portati in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

RIGASSIFICATORE

Attualità

Attualità

Attualità