Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE11°16°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 12 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Raid su Gaza distrugge edificio di 12 piani, il momento del crollo

Attualità mercoledì 31 marzo 2021 ore 17:00

Covid in Italia, 23mila casi e altri 467 morti

Aumentano i positivi al coronavirus registrati nelle ultime 24 ore come anche i ricoveri nei reparti di terapia intensiva. Sale il tasso di positività



ROMA — I nuovi casi di Covid in Italia sono 23.904 (ieri 16.017) nelle ultime 24 ore. L'aumento consistente è dovuto anche al fatto che la Regione Sicilia ha mandato oggi il cumulato di due giorni anche per quanto riguarda le vittime.

I tamponi, molecolari e antigenici, effettuati sono stati 351.221 nelle ultime 24 ore mentre ieri i test erano stati circa 50mila in meno, per la precisione 301.451. Il tasso di positività è si attestato al 6,8%, in aumento del 1,5% rispetto a ieri, quando era al 5,3%.

Continua la lunga scia di morti in Italia per Covid: sono ancora 467 le vittime registrate (ieri 529). Nei dati sono compresi quelli della Sicilia, che ieri non li aveva comunicati.

Per quanto riguarda i pazienti ricoverati in terapia intensiva per Covid in Italia oggi sono 3.710, con 283 ingressi in più (269 ieri). Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 29.180 persone, in calo di 51 unità rispetto a ieri.

Gli attualmente positivi al coronavirus in Italia sono 562.508 (-324 più di ieri). Da ieri sono state dimesse o sono guarite 23.744 persone, il totale sale a 2.913.045.

Le regioni che hanno l'incremento maggiore di casi sono Lombardia (3.943), Sicilia (2.904) Veneto (2.317), Piemonte (2.298), Campania (2.016), Puglia (1.962), Lazio (1.800), Toscana (1.530), Emilia Romagna (1.490). Tutte le altre regioni sono sotto mille casi.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A segnalare il corpo sulla battigia un surfista che si trovava sulla spiaggia di Lacona. Il cadavere sarebbe stato nel mare per oltre sei mesi
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità