comscore
Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 11°21° 
Domani 10°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 26 settembre 2020
corriere tv
Salerno, tromba d'aria si abbatte sul litorale: alberi sradicati

Attualità lunedì 03 agosto 2020 ore 19:35

L'1 per cento dei toscani ha incontrato il Covid

Primi risultati dell'indagine di sieroprevalenza di Ministero della Salute e Istat: 1 milione e 482mila italiani con IgG positivo. Metà in Lombardia



ROMA — Il Ministero della Salute e l'Istat hanno reso noti i primi risultati dell'indagine di sieroprevalenza sul sarsCov2 Istat. Secondo i dati raccolti ci sono 1 milione e 482 mila italiani equivalenti al 2,5 per cento della popolazione con un IgG positivo, questo significa che hanno sviluppato gli anticorpi per il SarsCov2. L'indagine rivela quindi che sarebbero 6 volte di più le persone che sono entrate in contatto con il virus, rispetto al totale dei casi ufficiali identificati attraverso Rna virale. 

Gian Carlo Blangiardi presidente Istat ha spiegato che il 2,5 per cento di sieroprevalenza non è un dato di piccola entità "Ho la probabilità del 2,5 per cento di incontrare una persona positiva. Se incontro 20 persone ho il 50 per cento delle probabilità".  

La sieroprevalenza varia in ambito territoriale, ci sono ad esempio Bergamo che presenta un 24 per cento rispetto ad altri territori lombardi che sono al 5 per cento. La Lombardia è la regione con il tasso più alto al 7,5 per cento paria a sette volte le regioni del sud che hanno presentato una incidenza minore del Covid-19. La Toscana è all'1 per cento con Lazio e Friuli Venezia Giulia, appena sopra le regioni del sud come Puglia e Basilicata, ancor più basso in Campania allo 0,7 ed in Sardegna e Sicilia allo 0,3 per cento.

Fonte Istat

I risultati sono stati presentati come "provvisori" poiché relativi a 64.660 esami e non ai programmati 150 mila. Il ministero ha parlato però di stime che sarebbero "coerenti" sia con i dati di contagio e mortalità sia con risultati di altre indagini che sono state effettuate a livello locale.

Primi risultati dell'indagine di sieroprevalenza su SARS-Cov-2


Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca

Attualità