Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE22°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 15 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lite a Varcaturo per un lettino in spiaggia: il video sui social
Lite a Varcaturo per un lettino in spiaggia: il video sui social

Attualità lunedì 06 febbraio 2023 ore 15:40

Cyberbullismo, tra i ragazzini è boom

ragazza con le mani nei capelli davanti al pc

Più di un giovanissimo su sei subisce atti di prevaricazione, ma il fenomeno dilaga specialmente sui social. Studio dell'Istituto superiore di sanità



ROMA — Boom di episodi di cyberbullismo tra i giovanissimi nella fascia d'età 11-13 anni, mentre nel complesso più di un adolescente su sei (15%) dichiara di aver subito atti di bullismo online e non almeno una volta nella vita: i dati arrivano dalla VI rilevazione 2022 del Sistema di sorveglianza Hbsc Italia (Health Behaviour in School-aged Children - Comportamenti collegati alla salute dei ragazzi in età scolare), coordinato dall'Istituto superiore di sanità (Iss) insieme alle università di Torino, Padova e Siena con il supporto del ministero della salute, la collaborazione del ministero dell'istruzione e del merito e tutte le Regioni e Asl.

Più esposte alle prevaricazioni sono risultate le ragazze e le fasce d'età più basse. Fra gli 11enni si registrano percentuali del 20% che si assottigliano fino al 10% via via che l'età aumenta. 

Gli esiti dell'indagine sono stati anticipati alla vigilia Giornata nazionale contro il bullismo e il cyberbullismo che ricorre domani. Per elaborarla è stato coinvolto un campione rappresentativo di giovani di 11, 13, 15 anni in tutto il territorio nazionale.

Retrospettivamente, rispetto alla rilevazione del 2017/2018 la frequenza di atti di bullismo sembra essere stabile, ma è invece il cyberbullismo ad aver registrato un'impennata, specie nei giovani di 11 e 13 anni. La dinamica, analizza l'Iss, appare legata alla diffusione nell'uso dei social network. A livello territoriale non ci sono differenze significative tra le regioni italiane.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Scontro sulla Principessa all'altezza di Baratti, in cui restano ferite tre persone: intervengono le ambulanze e gli elisoccorso Pegaso 2 e Pegaso 3
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità