Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:45 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 29 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte mangia un gelato dopo il vertice con Letta e Salvini: «Problema risolto? Speriamo che la notte porti consiglio»

Attualità sabato 27 novembre 2021 ore 18:20

Super green pass pubblicato, le regole nelle varie zone

Previste minori restrizioni per i vaccinati e i guariti e maggiori invece per le persone che ancora non hanno fatto vaccini contro il Covid-19



ROMA — Mentre in Italia è stato riscontrato il primo caso positivo di una persona con la temuta variante Omicron è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto 172 del 26 Novembre che istituisce le misure per il cosiddetto Super green pass

Sono previste minori restrizioni per i vaccinati e i guariti e maggiori invece per le persone che ancora non si sono sottoposte alla vaccinazione contro la malattia Covid-19.

La prima regione che vedrà i nuovi provvedimenti entrare in vigore è il Friuli Venezia Giulia, già da lunedì 29 Novembre, quando entrerà in zona gialla. 

Nelle zone gialle e arancioni infatti il decreto entra in vigore da subito mentre in quelle bianche la data prevista è lunedì 6 Dicembre.

Nel decreto è specificato che non c'è obbligo di green pass per gli under 12. Le limitazioni, fino alla zona arancione, riguarderanno solo i non vaccinati mentre se una regione o una zona dovessero finire in zona rossa allora verrebbero estese anche ai vaccinati.

Il Super green pass può essere ottenuto solo da chi si è vaccinato o è guarito da meno di 6 mesi dal Covid-19 mentre non può ottenerlo chi risulta semplicemente negativo a un tampone. Nel nuovo decreto è accorciata anche la durata del green pass per i vaccinati: si passa da 12 a 9 mesi.

Per le zone bianche e gialle. Dal 6 Dicembre (per il Friuli dal 29 Novembre) al cinema, nei teatri, negli stadi, nei palazzetti dello sport, nei bar, nei ristoranti al chiuso, nelle discoteche e in cerimonie varie si entra solo con il Super green pass. Quindi la presentazione di un tampone negativo non sarà più sufficiente.

Trasporti. Basterà il Green pass base, cioè basterà anche aver fatto un tampone con risultato negativo sia per il trasporto locale che per recarsi sul luogo di lavoro, per i treni a lunga percorrenza e per fare attività sportiva al chiuso in piscine e palestre (per usufruire degli spogliatoi però servirà il Super green pass). 

Al bancone del bar e nei tavoli all'aperto invece si può stare anche senza Green pass.

Nelle zone arancioni. Qui il Super green pass è necessario per accedere negli impianti sciistici, nelle fiere, ai convegni, nei centri termali e anche nei bar e nei ristoranti all'aperto. 

Nelle zone rosse. Regole e restrizioni uguali sia per i vaccinati che per i non vaccinati e spostamenti solo per casi di lavoro, urgenze e necessità.

Per leggere l'intero decreto pubblicato in Gazzetta Ufficiale cliccare qui.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Su segnalazione della polizia canadese la polizia postale di Firenze e Livorno ha indagato, perquisito e arrestato un uomo di 42 anni di Livorno
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca