Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:40 METEO:FIRENZE16°19°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 29 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Samantha Cristoforetti è la prima comandante della Iss: «Grazie all'Italia se sono qui»

Cronaca sabato 08 giugno 2019 ore 10:25

La barca affonda, paura a bordo

La barca con a bordo due uomini ha iniziato ad imbarcare acqua a tre miglia dal porto di Cala de' Medici. Salvati in extremis dalla Guardia costiera



ROSIGNANO MARITTIMO — Paura a bordo di un'imbarcazione a motore. Il natante di 13 metri ha iniziato ad imbarcare acqua a 3 miglia a Nord del porto di Cla de' Medici. A bordo due uomini, entrambi quarantenni, che hanno lanciato l'allarme alla Sala Operativa della Capitaneria di porto di Livorno.

Immediatamente sono partiti i soccorsi della Motovedetta SAR CP 867 di Livorno e del gommone GC 333 dell’Ufficio Locale Marittimo di Vada, che hanno individuano la barca in difficoltà grazie alla condivisione della posizione in tempo reale.

In poco meno di mezz’ora i mezzi della Capitaneria sono sul punto e trasbordano i due occupanti, in buone condizioni di salute.

La Invidia, questo il nome dell’imbarcazione, era fortemente appoppata e sul posto si è diretta anche un’unità dei Vigili del fuoco e la Guardia di Finanza. Contemporaneamente da Cala de’ Medici parte un’ulteriore unità con a bordo i sommozzatori del porto, muniti di palloni per cercare di garantire il galleggiamento dell’imbarcazione.

Il lavoro congiunto di tutti i mezzi operativi giunti prontamente in zona sotto il coordinamento della Capitaneria di porto di Livorno ha consentito di evitare l’affondamento della Invidia, e il conseguente inquinamento che sarebbe stato causato dalla fuoriuscita del carburante contenuto nelle casse di bordo. L’unità, rimorchiata dal pattugliatore della Guardia di Finanza all’interno del porto di Cala de’ Medici, è stata ora alata al fine di verificare le cause del sinistro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le ragazza ha 16 anni ed è grave. I mezzi coinvolti sono l'utilitaria a su cui viaggiavano le due donne e un furgone van con 5 persone a bordo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alessandro Canestrelli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Attualità

Attualità