Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 24 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Russia-Ucraina, secondo anniversario della guerra: la manifestazione dei parenti dei prigionieri di guerra a Kiev

Cronaca sabato 14 marzo 2015 ore 11:54

Rubavano in chiesa, denunciati tre fratelli

Portarono via tutto l'oro votivo della chiesa di Ripalimosani a Campobasso. I tre vivono nelle province di Lucca e La Spezia



FIRENZE — Le indagini dei militari sono arrivate ad una svolta in Toscana e in Liguria dove sono stati denunciati tre fratelli che vivono nelle province di Lucca e La Spezia. Si tratta di S.D., 36 anni, S.D., 43, e S.W., 42 anni. I tre sono stati denunciati dai Carabinieri di Campobasso.

E' scattata così una perquisizione a carico dei tre, eseguita dai carabinieri delle Compagnie di Lucca e La Spezia, che ha consentito di ritrovare in un camper una borsa contenente 24 orologi, una corona da rosario, catenine e braccialetti in argento, tutti oggetti che sono stati sequestrati.

Gli accertamenti dei carabinieri partirono da un controllo sulle persone che parteciparono, il giorno del furto, alla messa pomeridiana; dalle testimonianze è emerso che era presente un uomo non molisano, conosciuto al parroco perché rappresentante di una ditta di arte sacra. Effettuando delle verifiche su questa persona si è così scoperto che aveva dato generalità false al sacerdote e che si trattava di un soggetto già noto alle forze dell'ordine. Allo stesso tempo si è anche accertato che nei giorni precedenti avevano frequentato il paese altri due soggetti di fuori regione che sono risultati essere fratelli del finto "rappresentante". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno