Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:49 METEO:FIRENZE16°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 02 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultimo messaggio del rapper russo Walkie prima del suicidio: «Non sono pronto a uccidere»

Attualità venerdì 29 luglio 2016 ore 19:29

Chi è il tiratore di letame

Nella foto Giovanni Cialdini

Giovanni Cialdini, ultrasessantenne imprenditore agricolo, è stato un militante del partito fin dai tempi del Pci, poi il lancio di letame a Rossi



SAN MINIATO — Una vita tra tessere del Partito Comunista, del Pds e DS. Fino all'impegno col Partito democratico.

Giovanni Cialdini, balzato alle cronache locali e nazionali per il lancio di letame al presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, è un personaggio molto conosciuto in tutta la zona del Cuoio. 

Cialdini ha un'azienda agricola, una delle più grandi del comprensorio del Cuoio, dove nel corso degli anni ha ospitato diversi eventi elettorali. Nel 2009 partecipò anche uno dei big del Pd, Piero Fassino. 

Cialdini risulta iscritto al Pd solo fino al 2010, quando partecipò alle primarie.

Il suo rapporto con il partito e la classe dirigente locale e regionale si è pero' poi incrinato. 

Cialdini aveva investito sull'allevamento di ovini destinati alla macellazione islamica e la realizzazione del mattatoio con rito halal. 

La legge regionale che impone limiti rigidi a questo genere di macellazioni ha spinto Cialdini alla clamorosa protesta di ieri sera, il lancio di letame al governatore della Toscana Enrico Rossi, alla festa de L'Unità di San Miniato. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 78 anni disperso nei boschi dell'Amiata è stato ritrovato senza vita dai volontari che avevano attivato un piano di ricerche a tappeto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità