Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 30 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Pd, ecco come si è autodistrutto e chi sta con chi, nelle primarie

Attualità giovedì 17 ottobre 2019 ore 18:10

Disastro aereo, folla a funerali dei coniugi Spini

Le salme di Carlo e Gabriella Spini, morti nello schianto del Boeing 737 in Etiopia, sono arrivate in Italia dopo le operazioni di identificazione



SANSEPOLCRO — Sono stati celebrati nella cattedrale di Sansepolcro i funerali dei coniugi Carlo e Gabriella Spini morti nell'incidente aereo del 10 marzo scorso in Etiopia. Un Boeing 737 Max della Ethiopian Airlines precipitò a pochi chilometri da Addis Abeba, provocando 157 vittime. Monsignor Giancarlo Rapaccini ha accolto numerosi fedeli giunti a portare l'ultimo saluto alla coppia impegnata in una onlus dopo aver lavorato rispettivamente come medico ed infermiera. Alla cerimonia hanno preso parte i figli e le autorità cittadine.

I resti individuati attraverso l'esame del dna sono rientrati in Italia solo nella giornata di ieri. Dopo la tragedia biologi, chimici, medici legali, psicologi videofotosegnalatori del Dvi, Disater victim identification hanno svolto le indagini mirate a recuperare i resti delle vittime. 

Dall'incidente i Boenig 737 Max sono stati fermati per sicurezza. Le indagini sulle scatole nere hanno stabilito che i piloti rispettarono la procedura d'emergenza, ma ogni tentativo fu vano e l'aereo precipitò a sei minuti dal decollo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna di 87 anni è stata soccorsa dal personale del 118 ma i medici ne hanno dovuto constatare il decesso. Un'altra persona è rimasta ferita
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità