Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 00:05 METEO:FIRENZE15°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 04 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Laura Pausini si commuove dopo la vittoria del Golden Globe: «Sono molto emozionata»

Attualità mercoledì 23 dicembre 2020 ore 18:03

Santo Stefano porta in Toscana il vaccino anti-Covid

Alle 18 del 26 Dicembre un convoglio militare porterà a Careggi le prime 620 dosi. Il 27 la distribuzione e somministrazione in 11 ospedali e una rsa



FIRENZE — Mancano tre giorni a domenica 27 Dicembre, data fatidica dell'avvio della campagna vaccinale in Toscana contro il Covid-19.

Una prova generale durante la quale saranno somministrate le prime 620 dosi del vaccino prodotto dalla Pfizer al personale medico, tecnico, amministrativo e infermieristico che lavora in Toscana, selezionato in base alle direttive ministeriali e con rispetto di parità di genere.

Si tratta di un numero simbolico, una percentuale minima rispetto al quantitativo totale a cui spetterà la prima distribuzione ordinaria, destinata a 120mila persone.

Il 26 dicembre, attorno alle ore 18 arriverà all'ospedale di Careggi un convoglio militare blindato con le 620 dosi prelevate dall’esercito dall'istituto nazionale malattie infettive Spallanzani di Roma. Qua verranno suddivise e preparate 12 confezioni destinate ai 11 presidi ospedalieri toscani e alla residenza sanitaria assistita di Montedomini, a Firenze.

La mattina seguente, domenica 27, alle ore 7, da Careggi partiranno 12 autovetture GSV - azienda specializzata nei trasporti con la catena del freddo visto che il vaccino deve essere conservato a una temperatura di -70 gradi - con le dosi riservate alle 12 diverse destinazioni.

Alla rsa di Montedomini sono destinate 70 dosi che saranno somministrate agli ospiti, le altre 550 andranno agli 11 ospedali segnalati al commissario nazionale per l'emergenza pandemia Domenico Arcuri (sono i 10 ospedali principali di ogni provincia più il San Giuseppe di Empoli).

Alle 8 del 27 Dicembre inizierà la vaccinazione a Careggi e negli ospedali che hanno già ricevuto le dosi (l’arrivo del vaccino in tutte le sedi è previsto entro le ore 9).

In ogni ambulatorio individuato si effettueranno le vaccinazioni, che saranno 45 per punto vaccinale, con una media di 6 somministrazioni per ora così da testare con sicurezza il modulo vaccinale. Quindi si calcola che la vaccinazione richiederà circa 4 ore in funzione del numero di ambulatori in funzione.

Il presidente Eugenio Giani con l’assessore regionale alla sanità Simone Bezzini e la direzione dell’Azienda ospedaliero-universitaria Careggi di Firenze, il 26 dicembre alle ore 18 accoglieranno il convoglio militare con i vaccini a Careggi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS