Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:30 METEO:FIRENZE16°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 23 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Argentina, tifosi celebrano i 38 anni dalla doppietta di Maradona contro l'Inghilterra
Argentina, tifosi celebrano i 38 anni dalla doppietta di Maradona contro l'Inghilterra

Attualità venerdì 12 dicembre 2014 ore 07:00

In piazza per il lavoro, niente precettazioni

Nel tardo pomeriggio di ieri il ministro ha annullato il provvedimento adottato contro i ferrovieri in occasione dello sciopero di oggi di Cgil e Uil



ROMA — A Firenze è in programma una delle tre grandi manifestazioni nazionali organizzate dai sindacati contro il Jobs Act. 

Ieri invece si sono svolte in tutta Italia iniziative contro la decisione del ministro. A Firenze, il presidio organizzato dalla Fit-Cgil e della Uil-trasporti della Toscana davanti alla sede del convegno "Muoversi in Toscana" dove era stata annunciata la presenza di Lupi è durato circa due ore. I lavoratori si sono allontanati solo dopo aver parlato con il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi.

Poi è arrivata la notizia che il ministro aveva deciso di revocare la precettazione dopo un confronto con i sindacati.

"La ragionevolezza dimostrata dalle organizzazioni sindacali nell'accettare una riduzione degli orari dello sciopero a vantaggio dei pendolari - ha spiegato il ministro - mi ha portato alla revoca". 

Sul fronte dei trasporti lo sciopero di oggi inizierà quindi alle 9 e terminerà alle 16 invece che alle 17 mentre per il weekend è prevista la salvaguardia della fascia serale di sabato e così lo sciopero inizierà alle 24 invece che alle 21.

Possibili disagi nelle strutture sanitarie pubbliche per l'adesione alla mobilitazione dei comparti sanità dei due sindacati che complessivamente rappresentano circa 150.000 lavoratori fra medici, infermieri, fisioterapisti, psicologi e biologi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno