Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 30 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
I consigli estetici di De Luca a Bonaccini: «Lo voto, ma spunti quella barba e si tolga gli occhiali a goccia»

Cronaca giovedì 21 febbraio 2019 ore 10:53

Uccide la moglie nel letto e poi tenta il suicidio

Un uomo di 90 anni ha ucciso la moglie strangolandola, poi ha cercato di suicidarsi per due volte. E' stato ricoverato in psichiatria



POGGIBONSI — Tragedia della disperazione a Poggibonsi. Un uomo, 90 anni, ha ucciso la moglie di 82 anni strangolandola mentre dormiva nel letto e poi ha tentato di suicidarsi, prima buttandosi in un fiume e poi cercando di tagliarsi le viene, ma non ci è riuscito. L'uomo è stato ricoverato nel reparto di psichiatria, piantonato dai carabinieri.

La tragica vicenda è iniziata alle 7 di questa mattina. L'anziano, dopo aver ucciso la moglie nel letto, ha scritto dei biglietti dove ha confessato l'omicidio e si è scusato per quanto fatto preso dalla disperazione. Poi si è diretto nel fiume Staggia, con l'intenzione di farla finita annegandosi. Ma non c'è riuscito allora è tornato a casa ed ha tentato di uccidersi tagliandosi le vene. 

A dare l'allarme un vicino di casa che ha chiamato i carabinieri. All'arrivo dei militari, il 90enne ha confessato tutto. L'ambulanza del 118 ha portato l'anziano all'ospedale di Poggibonsi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno