Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 19 febbraio 2020

Palio martedì 16 agosto 2016 ore 10:00

Il Bruco si aggiudica la "provaccia"

Ultima prova prima del Palio in onore della Madonna dell'Assunta. Il Drappellone è stato realizzato dall'artista belga Jean-Claude Coenegracht



SIENA — Il Palio dedicato al suffragio universale, il primo voto delle donne dopo la seconda guerra mondiale, sta per arrivare all'apice.

Questa mattina la consueta "Messa del Fantino" è stata celebrata nella cappellla adiacente al Palazzo Comunale, poi si è corsa l'ultima prova di questo Palio.

L'ordine di ingresso tra i canapi ha seguito l'ordine inverso rispetto a quello di orecchio dei cavalli al momento dell'assegnazione: Civetta, Tartuca, Drago, Aquila, Pantera, Giraffa, Bruco, Nicchio, Leocorno e Lupa di rincorsa
Una partenza velocissima, buona la prima e tutti si fanno trovare pronti agli ordini del mossiere. Partono in testa Bruco, Civetta e Tartuca.

E' la Civetta ad avere il primo spunto nel giro a San Martino, seguita dalla Civetta.

Tutti hanno provato con un ritmo di galoppo molto leggero solo per la sgambatura dei cavalli. 

All'ultimo San Martino il Bruco passa avanti a tutti e va a vincere con Smeraldo Nulese montato da Giuseppe Zedde detto Gingillo la quinta ed ultima prova del Palio dell'Assunta.

Questa sera prima della Carriera si svolgerà il Corteo storico che porterà figuranti e Drappellone in Piazza del Campo con inizio da Palazzo del Governo alle 16,50



Tag

L'Insediamento della presidente della Regione Calabria Jole Santelli

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Cronaca