Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE15°32°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 23 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ibrahimovic fa il discorso della vittoria e rovescia il tavolo urlando: «Italia è Milan!»

Attualità mercoledì 12 gennaio 2022 ore 10:50

Test rapidi Covid gratuiti, attivati altri 16 drive through

Alle nuove postazioni si accede con la richiesta del medico e previa prenotazione sul portale regionale. Cosa cambia fra sintomatici e asintomatici



TOSCANA — Continua ad essere elevatissima la richiesta di tamponi antigenici rapidi per la diagnosi del Covid e la Regione, grazie alla collaborazione con la Misericordia, la Croce Rossa e le Pubbliche Assistenze, ha attivao 16 nuovi drive throug, le postazioni all'aperto dove è possibile effettuare il prelievo senza scendere dalla propria auto. Le postazioni sono dislocate a  Campi Bisenzio, Firenze-Badia a Ripoli, Empoli, Prato, Pistoia, Montecatini Terme, Firenze Rifredi, Scandicci, Firenzuola, Mugello, Portoferraio, Livorno, Lucca, Camaiore, Pontedera e Massa.

COSA DEVE FARE IL CITTADINO

Una persona che ha bisogno di sottoporsi a un test antigenico rapido deve in primo luogo consultare il medico di famiglia e ottenere da lui, in base alla valutazione del suo quadro clinico, la prescrizione dell'esame, ovvero la ricetta digitale con relativo codice.

Il passaggio successivo è prenotare il test sul portale regionale prenotatampone.sanita.toscana.it e automaticamente il sistema indicherà le opzioni di prenotazione, a seconda che il cittadino abbia i sintomi del Covid oppure sia asintomatico e necessiti del test per altre ragioni (ad esempio un contatto stretto con un positivo).

Le persone sintomatiche saranno indirizzate automaticamente al più vicino drive through, dove effettuare il tampone senza scendere dall’auto.

Se è, invece, una persona asintomatica saranno indicati vari canali di somministrazione test: farmacie con percorsi preferenziali riservati alle persone con prescrizione medica; ambulatori del medico o pediatra di famiglia; sedi del volontariato accreditato.

I tamponi antigenici rapidi, prescritti dal medico, sono gratuiti in quanto messi a disposizione dal servizio sanitario regionale.

"Ringrazio tutte le associazioni di volontariato che, anche in questa fase, si stanno dimostrando all'altezza della situazione, lavorando con grande impegno e passione nell'interesse dei cittadini e dell’intera comunità - ha commentato il presidente della Regione Eugenio Giani - La loro disponibilità si aggiunge a quella di farmacisti, medici e pediatri di famiglia, che stanno contribuendo in modo significativo sia nella somministrazione dei tamponi che nella rilevazione dei casi positivi”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A dare l'allarme è stato un signore che, di prima mattina, era a passeggio col cane sulla spiaggia. Sul posto 118, Guardia costiera e polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità