Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:40 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 24 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, la scheda chiusa in un sacchetto: ecco come votano i parlamentari che hanno il Covid

Sport sabato 28 agosto 2021 ore 18:30

Oro per Bebe Vio, esulta anche la Toscana

Bebe Vio (foto dal profilo Fb)
Bebe Vio (foto dal profilo Fb)

​Secondo oro olimpico nel fioretto per la giovane atleta italiana alle Paralimpiadi. Grande festa a Bagnaia, all'isola d'Elba, suo luogo del cuore



TOKYO — Beatrice Bebe Vio ha trionfato nel fioretto alla Paralimpiadi di Tokyo 2020. Si tratta del secondo oro olimpico per l'atleta di 24 anni di Mogliano Veneto, provincia di Treviso. Bebe infatti aveva conquistato il primo oro olimpico nel 2016 a Rio de Janeiro.

Per la vittoria di Beatrice Vio esulta anche la Toscana, in particolare l'isola d'Elba e la frazione di Bagnaia nel Comune di Rio, dove l'atleta da anni trascorre le sue vacanze e dove è conosciuta da tutti, tanto che prima della sua partenza era stato organizzato un saluto collettivo proprio sulla spiaggia in visita della sfida di Tokyo.

Postando una foto sui social, dopo la sua vittoria, Bebe Vio ha scritto: "Se sembra impossibile allora si può fare... 2 volte!".

Cliccando qui si possono conoscere tutti gli atleti toscani impegnati nelle paralimpiadi di Tokyo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il giovane non aveva voluto vaccinarsi così come il genitore. Nuovo rapporto Iss: "I non vaccinati finiscono in terapia intensiva 40 volte di più"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità