Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:40 METEO:FIRENZE17°27°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
1974-2024. L'Italia oggi è molto meglio di così

Attualità sabato 16 marzo 2024 ore 18:55

Accoglienza, 9.841 migranti nei centri toscani

migrante

Il territorio regionale ospita il 7% del totale degli immigrati presenti in Italia e si trova al sesto posto a livello nazionale. Prima è la Lombardia



TOSCANA — Con 9.841 migranti ospitati nei suoi centri d'accoglienza, in Toscana si trova il 7% di tutti gli immigrati presenti in Italia. Il dato colloca la Toscana al sesto posto nella graduatoria nazionale dell'accoglienza guidata dalla Lombardia con 17.622 immigrati sul suo territorio regionale. I numeri arrivano dal ministero dell'interno tramite il 'cruscotto' tematico aggiornato a ieri.

A livello generale fra le provenienze spiccano i paesi asiatici, con i bengalesi in testa seguiti da persone in arrivo dalla Siria. Poi ecco Tunisia ed Egitto.

Le partenze avvengono prevalentemente dai porti della Libia, poi da quelli della Tunisia. La rotta privilegiata è quella verso la Sicilia, ma gli sbarchi sono avvenuti anche in Puglia, Emilia-Romagna e Calabria oltre che in Toscana dove più navi umanitarie sono state indirizzate fra i porti di Livorno e di Marina di Carrara.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I due, 77 e 75 anni, si trovavano a bordo di uno scooter, poi lo schianto: per l'uomo non c'è stato niente da fare, la donna è morta in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca