Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:40 METEO:FIRENZE16°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 21 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Con le pistole in pugno rubano tutte le borse del negozio di Gucci a Manhattan

Attualità mercoledì 15 novembre 2023 ore 14:10

Cattiva alimentazione, 1 bimbo toscano su 4 mangia male

Foto di archivio

Una abitudine che porta tra i più piccoli i casi di obesità a livello regionale al 6,6% ed al 19,2% quelli di sovrappeso



TOSCANA — Tra i principali nemici dichiarati per la crescita c’è la cattiva alimentazione. Una pericolosa abitudine per un bambino su quattro. Secondo Okkio alla Salute, il 25,8% dei bambini toscani presenta un eccesso ponderale: il 6,6% è obeso, il 19,2% è sovrappeso

La diminuzione forzata dell’attività fisica e il maggior tempo passato in casa e davanti alla tv negli anni della pandemia – sottolinea Donne Impresa Coldiretti – si sono aggiunti all’adozione di modelli sbagliati di consumo all’interno dei nuclei familiari con il preoccupante abbandono dei principi della dieta mediterranea. Basti pensare che ben sei adolescenti italiani su 10 non mangiano né frutta né verdura ogni giorno, secondo l’analisi Coldiretti su dati Oms, aumentando così i rischi legati all’obesità e alle malattie ad essa collegate. Ma i bambini italiani fanno anche meno sport dei loro “colleghi” europei. Basti dire che il 95% dei bambini italiani non pratica un livello adeguato di attività fisica, che colloca l’Italia all’ultimo posto tra i Paesi Ocse, secondo dati Oms. Non a caso circa il 70% dei piccoli italiani passano almeno due ore al giorno guardando la tv o tablet, pc e cellulari, secondi solo dietro San Marino.

Coldiretti in questo contesto ha coinvolto 18mila gli scolari nella nuova edizione del progetto didattico “Curiosi per Natura” che porta direttamente in aula, tra i banchi di scuola, l’agricoltura ed i contadini toscani insieme ai temi della sana e corretta alimentazione, della sostenibilità, della lotta agli sprechi e del rispetto dell’ambiente.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno