Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE16°28°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 16 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Euro 2024, scontri fra tifosi prima di Serbia-Inghilterra: volano sedie, bottiglie e calci

Attualità lunedì 06 giugno 2022 ore 16:50

Geotermia, 7 Comuni chiedono la proroga delle concessioni Enel

L'impianto geotermico di Larderello
L'impianto geotermico di Larderello, nel Comune di Pomarance

Le concessioni scadono nel 2024. Sono Pomarance, Castelnuovo Val di Cecina, Monteverdi Marittimo, Radicondoli, Chiusdino, Montieri e Monterotondo



TOSCANA — I sindaci di 7 Comuni toscani, Pomarance, Castelnuovo Val di Cecina e Monteverdi Marittimo in provincia di Pisa, Montieri e Monterotondo in provincia di Grosseto e Radicondoli e Chiusdino in provincia di Siena, hanno chiesto al governo di prorogare le concessioni geotermiche dell'Enel, in scadenza nel 2024, per almeno altri 15 anni, intervallo di tempo ritenuto dai primi cittadini "congruo".

"La proroga non è una corsia preferenziale del concessionario - spiegano i sindaci in una nota - ma una garanzia di tenuta per il territorio e le sue imprese e di continuità nella coltivazione della risorsa. Per questo fino ad oggi non abbiamo esternato le nostre riserve per la mancata concertazione con le istituzioni del territoriuo del piano di investimenti predisposto da Enel. E' chiaro che le cifre di cui si parla sono ragguardevoli ma da sole non bastano. La crescita delle nostre comunità non può basarsi solo sulle azioni unilaterali di Enel".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno