Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:15 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 05 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Audio - Dentro la macchina di Messina Denaro con la foto scattata da lui: «Sono fermo per sta commemorazione della m...»

Attualità mercoledì 24 agosto 2022 ore 11:58

Treni, tutte le linee che danno diritto al Bonus

treni

Quando ritardi o soppressioni dei convogli generano un indice di affidabilità inferiore al 97,5% scatta l'indennizzo. Ecco come è andata a Luglio



TOSCANA — Sono 5 le linee ferroviarie toscane che nel mese di Luglio hanno registrato ritardi e soppressioni di treni in misura tale da dare diritto al Bonus di indennizzo per gli abbonati per indice di affidabilità inferiore al 97,5%.

Si tratta della della Firenze-Siena (95,15%), della Siena-Chiusi (95,35%), della Pisa-La Spezia (96,60%), della Firenze-Borgo San Lorenzo (via Vaglia)-Faenza (97,34%), della Parma-La Spezia per quanto concerne Livorno (97,15%).

Sì ma come si calcola l'indice di affidabilità delle singole linee? Esiste, spiega proprio Trenitalia, una formula specifica che per ciascuna linea ferroviaria valuta le soppressioni effettuate e i tempi di ritardo rispetto all'offerta programmata. Il ritado viene rilevato nella stazione di destinazione, eccezion fatta che per i treni interregionali.

Quando l'indice di affidabilità scende al di sotto della soglia del 97,50% scatta l'indennizzo, che gli aventi diritto possono richiedere dal sito Trenitalia. Ogni mese entro il giorno 25 vengono diffusi i risultati del mese precedente. Oggi sono disponibili gli esiti delle rilevazioni di Luglio 2022.

Da registrare che nel mese scorso nessuna linea ferroviaria toscana si è rivelata affidabile al 100%. Quella che ci si è maggiormente avvicinata è stata la Prato-Bologna (99,47%).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 47 anni è deceduto in seguito all'investimento di un cinghiale sulle strade del Mugello, inutili i soccorsi da parte del personale del 118
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità