Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 05 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il pallone spia cinese colpito e abbattuto: le immagini della caduta in Usa

Cronaca martedì 08 marzo 2022 ore 19:35

Maxi evasione dal giro di auto fra concessionari

La Finanza ha messo a segno un'operazione che, partita dalla Versilia, ha portato alla denuncia di 45 persone e 21 società in tutta Italia



VIAREGGIO — Maxi frode fiscale per oltre 100 milioni di euro nel settore del commercio di autoveicoli col coinvolgimento di 45 persone, tutte denunciate, e di 21 società su tutto il territorio nazionale: è in sintesi l'operazione Happy Car messa a segno dalla Guardia di finanza di Lucca che ha individuato l'evasione d'imposta multimilionaria derivante dalla vendita di 6.016 auto.

I reati contestati vanno dall'associazione per delinquere alla truffa aggravata, falso, omessa dichiarazione, emissione e utilizzo di fatture per operazioni inesistenti.

Una concessionaria versiliese, da cui l'indagine è partita a seguito di una verifica fiscale, avrebbe acquistato veicoli a prezzi ribassati da società che non presentavano dichiarazioni fiscali o da prestanome nullatenenti. 

Dagli approfondimenti della finanza di Viareggio, con la procura di Lucca che ha disposto intercettazioni telefoniche, appostamenti e pedinamenti, è poi emerso uno scenario più ampio: il salone versiliese si riforniva da gruppi che la Finanza, in una nota, definisce delinquenziali e operanti a Roma e provincia. Questi avrebbero comprato auto da concessionari ufficiali presentando false dichiarazioni e fingendosi esportatori abituali, beneficiando dell'esenzione Iva.

In realtà le auto rimanevano in Italia e rivendute ad altri concessionari  La procura di Roma, che ha acquisito il coordinamento delle indagini, ha emesso ora emesso gli avvisi di conclusione indagini con la contestazione dei reati.



Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno