Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:39 METEO:FIRENZE16°24°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 13 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
G7, tutti in Puglia: ma che ci fanno Erdogan e il Papa?

Attualità martedì 31 ottobre 2023 ore 21:05

Tetti scoperchiati e danni, è stato un downburst

I danni a Torre del Lago ieri sera

Gli esperti hanno rilevato che a Torre del Lago si è verificato questo fenomeno meteorologico che è particolarmente violento. Evacuate 10 abitazioni



VIAREGGIO — E' stato il fenomeno meteorologico cosiddetto downburst a colpire ieri sera Torre del Lago Puccini, frazione di Viareggio in provincia di Lucca, causando gravi danni e scoperchiando addirittura tetti.

A rilevarlo gli esperti attraverso la stazione meteorologica installata dall'università di Pisa con il Comune di Viareggio. Sono state individuate raffiche di oltre 70km/h, fino a quasi 100 km/h.

Il downburst è un fenomeno meteorologico che si manifesta con fortissime raffiche di vento discensionali con modo orizzontale in uscita dal fronte del temporale. Le folate raggiungono alte velocità e si forma spesso nel corso di un temporale quando la corrente discensionale è particolarmente significativa e raggiunge il suolo schiantandosi a terra provocando uno "scoppio", appunto un burst.

Intanto a Torre del Lago continuano anche stasera le operazioni di assistenza alla popolazione da parte dei vigili del fuoco. Circa 10 case sono state dichiarate inagibili per un totale di una trentina di persone che hanno trovato alloggio da amici e parenti o sono state assistite dalla protezione civile. Al momento sono 31 i vigili del fuoco che stanno lavorando nell'area interessata, grazie all'ausilio di due mezzi dotati di cestello e un'autoscala. L'unità di comando locale dislocata sul posto registra ancora 20 interventi in coda.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno