Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:47 METEO:FIRENZE20°26°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 19 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Maltempo, la ruota panoramica di Piombino in mezzo alla furia del vento: volano via le cabine

Attualità martedì 09 febbraio 2021 ore 21:00

Aggiornato il piano vaccini Covid, ecco a chi tocca

Dopo sanitari, rsa, personale della scuola e di polizia, altre 6 categorie in fila per la vaccinazione. Arrivato in Toscana il siero AstraZeneca



ROMA — Il Ministero della salute insieme all'Istituto superiore di sanità, all'Aifa e all'Agenas ha aggiornato il piano nazionale per la vaccinazione contro il Covid, individuando le priorità di accesso al vaccino per altre 6 categorie di persone che vanno ad aggiungersi a quelle della fase 1 della campagna vaccinale, per le quali è già iniziata la somministrazione del siero (personale sanitario, anziani nelle rsa, personale del 118 e volontari per trasporto sanitario, personale della scuola e forze dell'ordine).

Nella fase 2, secondo il piano aggiornato dal Ministero, saranno quindi chiamati a vaccinarsi in successione:

1 - le persone estremamente vulnerabili perchè affette da particolari patologie, compresi i malati oncologici e gli obesi, indipendentemente dall'età;

2 - le persone fra i 75 e i 79 anni;

3 - le persone fra i 70 e i 74 anni;

4 - persone con particolare rischio clinico fra i 16 e i 69 anni;

5 - persone fra i 55 e i 69 anni senza condizioni di salute che aumentano il rischio clinico;

6 - persone fra i 18 e i 54 anni senza condizioni di salute che aumentano il rischio clinico.

Le prime 5 categorie riceveranno il vaccino a base di Rna messaggero (quello prodotto da Pfizer e Moderna), l'ultima quello di AstraZeneca.

Per quanto riguarda la Toscana, alle 14.30 di oggi, sono state somministrate 158.097 dosi di vaccino e le persone che hanno ricevuto anche la dose di richiamo completando il ciclo sono in tutto 69.679.

Entro stasera è atteso l'arrivo di 15.400 dosi di vaccino AstraZeneca, distribuite fra gli ospedali di Grosseto, Livorno e Prato e riservate al personale della scuola e delle forze dell'ordine fino a 55 anni. Sempre entro stasera arriveranno 31.590 dosi di vaccino Pfizer per continuare la vaccinazione degli operatori sanitari e socio-sanitari e del personale della rsa.

Ricordiamo che alle 18 di oggi si aprono le prenotazioni del vaccino AstraZeneca sul portale prenotavaccino.sanita.toscana.it per il personale della scuola e le forze dell'ordine. L'avvio delle somministrazioni è in programma per giovedì 11 Febbraio e si andrà avanti per 4 giorni. Poi occorrerà aspettare la nuova fornitura.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La vettura in transito è stata centrata dalla porzione di copertura spazzata via dalla tromba d'aria. Sul posto vigili del fuoco e 118
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca