Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:11 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 04 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Pompei, nei cunicoli dei tombaroli: «Una rete tutta da esplorare»

Attualità giovedì 12 novembre 2020 ore 19:30

"Anticorpo monoclonale anti-Covid pronto a Marzo 2021"

Pegaso d'oro ai ricercatori di Toscana Life Sciences e allo scienzato Rino Rappuoli: "Tutto sta procedendo come previsto"



FIRENZE — Nella lotta all'epidemia di Covid condotta a tutti i livelli spicca anche l'impegno per mettere a punto nei laboratori di Siena della Fondazione Toscana Life Sciences un anticorpo monoclonale che sarà alla base di un nuovo farmaco per curare e guarire le persone affette dal Covid-19.

Oggi i ricercatori di Tlf rappresentati dal presidente Fabrizio Landi e lo scienziato Rino Rappuoli, coordinatore del progetto toscano e direttore scientifico di Gsk Vaccines, hanno ricevuto dal presidente della Regione Eugenio Giani il più alto riconoscimento, il Pegaso d'oro. E in questa occasione Rappuoli ha annunciato che l'anticorpo sarà pronto per l'utilizzo terapeutico nel Marzo 2021.

"Per ora tutte le cose stanno andando secondo queste tempistiche - ha detto Rappuoli - E' chiaro che noi stiamo facendo ricerca e sviluppo ed in questo settore bisogna sempre sapere che i fallimenti e i ritardi sono sempre possibili. Ma noi cerchiamo di evitarli".

"Toscana Life Sciences prevede di fare qualche milione di dosi all'anno negli stabilimenti della Menarini - ha detto ancora Rappuoili - La tecnologia e la ricerca generano prodotti e i prodotti generano posti di lavoro qualificati".

"Quindi quello che devo non è solo questo farmaco - ha concluso Rappuoli - ma una catena che, se investiamo bene, se riusciamo a costruire su queste basi, creerà molti posti di lavoro".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono stati fatti scendere da un'auto che poi è fuggita via a forte velocità. Uno dei due è in fin di vita, l'altro ha fratture in tutto il corpo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità