Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 08 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Prima della Scala, standing ovation per Mattarella

Cronaca martedì 19 ottobre 2021 ore 19:20

Odio razziale, blitz contro un'associazione sovversiva neonazista

Perquisizioni nelle province di Siena e di altre 8 città italiane. Social e chat utilizzati per diffondere messaggi antisemiti e no-vax



ITALIA — All'alba la Digos e la Polizia postale hanno perquisito le abitazioni di 26 persone residenti in 7 regioni diverse e coinvolte in una complessa indagine su un'associazione sovversiva di matrice neonazista e suprematista che, attraverso i social network, un sito web, chat come Whatsapp e Telegram, diffondeva messaggi di odio razziale e tesi no-vax. 

I 26 perquisiti risiedono nelle province di Napoli, Caserta, Avellino, Siena, Roma, Torino, Ragusa, Lecce e Ferrara e nelle loro abitazioni sono stati trovati e sequestrati simboli neonazisti e numerosi libri inneggianti al nazismo e ad Adolf Hitler.

L'associazione neonazista aveva base operativa in Campania. Secondo la ricostruzione degli inquirenti, per fare proseliti i membri del gruppo avrebbero diffuso contenuti di stampo suprematista e negazionista dell'Olocausto e avrebbero svolto attività di addestramento militare con il supporto di ex combattenti ucraini, utilizzando armi destinate ai giochi di combattimento che venivano modificate per sparare proiettili veri al posto di palline di gomma.

Gli indagati sono una quindicina e fanno parte del gruppo intorno al quale ruota l'inchiesta, coordinata dalla procura di Napoli e svolta in collaborazione con la Direzione centrale della Polizia per il contrasto all'estremismo e al terrorismo interno.

Fra gli indagati anche il presidente e il vicepresidente dell'associazione, denominata Ordine di Hagal.

Notizia in aggiornamento


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Schianto mortale nel pomeriggio dove un giovane motociclista è morto sul colpo. Inutili i tentavi dei medici del 118 di rianimarlo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca