Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:46 METEO:FIRENZE16°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 05 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Karima El Marough: «E' stato un incubo, adesso rivoglio la mia vita»

Cronaca martedì 05 luglio 2022 ore 13:06

Perde la vita travolto dal treno in corsa

binario

Il dramma si è consumato appena fuori dalla stazione ferroviaria di Lido. L'uomo, 64 anni, a seguito dell'impatto non ha avuto scampo



CAMAIORE — Dramma sui binari stamani a Lido di Camaiore dove un uomo di 64 anni ha perso la vita travolto da un treno in corsa. L'incidente si è consumato appena fuori dalla stazione in direzione di Pietrasanta, e intorno alle 11,45 l'allarme è stato dato dal personale delle ferrovie. Dopo l'impatto la vittima, residente a Viareggio, non ha avuto scampo. 

Vani i soccorsi prestati dai sanitari di 118 intervenuti con automedica e ambulanza della Misericordia di Camaiore. Sul posto la polizia ferroviaria. I successivi accertamenti di polizia hanno appurato che si sarebbe trattato di un gesto volontario: sotto a un sasso è stato trovato un biglietto con le ultime volontà del deceduto.

Una via d'uscita c'è sempre, da qualunque cosa, ed è possibile per tutti trovare aiuto anche rivolgendosi ai numeri dell'emergenza sanitaria o alle forze dell'ordine. Il numero unico per le emergenze 112 è sempre attivo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lo scontro è avvenuto attorno all'ora di pranzo e ha coinvolto due automobili. Due uomini, una ragazza e due minorenni sono stati portati in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca