Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:12 METEO:FIRENZE19°27°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 27 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Biden fa la terza dose del vaccino Pfizer in diretta tv

Attualità venerdì 05 marzo 2021 ore 13:45

Covid, 6 regioni rischiano il cambio di colore

gente che cammina con la mascherina
gente che cammina con la mascherina

Non è ancora ufficiale ma il governatore Zaia ha anticipato che il Veneto torna in arancione. Campania e Abruzzo verso la zona rossa



ROMA — Nel pomeriggio arriverà la conferma ufficiale ma si sta delineando la nuova mappa dei colori di rischio Covid delle regioni italiane alla luce del nuovo monitoraggio dell'Istituto superiore di sanità, relativo all'ultima settimana di Febbraio, secondo il quale l'indice Rt di trasmissione del contagio nazionale ha di nuovo superato, dopo 7 settimane, la soglia di sicurezza 1 (per leggere l'articolo clicca qui).

Sono 2 le regioni che potrebbero andare in zona rossa: Campania (su richiesta del governatore De Luca per la presenza di troppi casi di contagio da varianti) ed Emilia Romagna. In forse anche l'Abruzzo. Andrebbero ad aggiungersi alla Basilicata e al Molise, in zona rossa dalla scorsa settimana.

Sono invece 4 le regioni ad alto rischio di scivolare in zona arancione: Veneto (il governatore Zaia ha già confermato), Friuli Venezia Giulia, Calabria e Puglia e andrebbero ad aggiungersi al Piemonte, alla Toscana e alla Lombardia (per la quale sono previste restrizioni comunque rafforzate se non la zona rossa).

Le regioni o province autonome che hanno superato la soglia di 250 casi ogni 100mila abitanti dell'incidenza cumulativa settimanale sono la Provincia autonoma di Trento (385 ogni 100mila abitanti), Provincia autonoma di Bolzano (376,99), l'Emilia Romagna (342,08), Marche (265,16) e la Lombardia (254,44).

Resta aperta la partita delle eventuali zone rosse istituite a livello locale dai presidenti delle Regioni. Il governatore della Toscana Giani prenderà le decisioni che riguardano le province e i Comuni più colpiti dal contagio entro stasera, compresa l'eventuale chiusura delle scuole. Le nuove ordinanze regionale resteranno in vigore una settimana (per leggere l'articolo clicca qui).

Nel pomeriggio vi forniremo l'elenco ufficiale della nuova classificazione di rischio Covid delle regioni.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Gravi danni in Toscana per il maltempo. Alberi sradicati, strade allagate, auto distrutte. Evacuate 3 famiglie per il crollo di un ponteggio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca