Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:45 METEO:FIRENZE21°35°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Attualità martedì 09 luglio 2024 ore 18:30

Attacco all'ospedale pediatrico di Kiev, ponte sanitario con il Meyer

La struttura metterà a disposizione 10 posti nei reparti di oncologia, pediatria e chirurgia per i bambini dell'ospedale colpito dai missili russi



FIRENZE — Dopo l'attacco dei missili russi su Kiev, che hanno colpito anche un ospedale pediatrico, la Toscana è pronta ad attivare un ponte sanitario con il Meyer, che metterà a disposizione 10 posti nei reparti di oncologia, pediatria e chirurgia, mentre attraverso strutture del Terzo settore, sarà data ospitalità ad accompagnatori e familiari dei piccoli pazienti.

Subito dopo l'attacco, spiega una nota della Regione, "Le autorità ucraine in Italia hanno contattato il presidente Eugenio Giani per sondare la disponibilità a fornire un aiuto per risolvere la difficile situazione sanitaria che si è venuta a creare in conseguenza dell’attacco e che coinvolge molti bambini, che necessitano di cure immediate, e le loro famiglie". 

Proprio sul fronte della risposta all'emergenza umanitaria, la Toscana e la Regione di Kyiv sono legate da un accordo siglato il 5 Marzo scorso dal presidente Eugenio Giani e da Ruslan Kravchenko, capo dell'Amministrazione della Regione della capitale ucraina.

“Ancora una volta la Toscana è vicina al dramma dell’Ucraina - ha detto il presidente Giani - accanto all’indignazione per l’ennesima violazione dei più elementari principi di umanità che questa volta hanno raggiunto persino bambini inermi e bisognosi di cure ospedaliere. Ci muove il desiderio e l’obbligo morale di dare il nostro contributo concreto, intervenendo immediatamente con una delle nostre eccellenze toscane in ambito sanitario, l’Ospedale pediatrico Meyer. Ringrazio i professionisti e il mondo del volontariato che in queste ore si sta attivando e che è ancora una volta motivo di orgoglio in situazioni di emergenza”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno