Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE20°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 03 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Marmolada, si stacca un seracco di ghiacciaio a Punta Rocca: il video del crollo

Attualità mercoledì 27 giugno 2018 ore 18:38

Centinaia in piazza contro tutti i razzismi

In tanti tra applausi e bandiere hanno risposto all’appello “Insieme contro il razzismo” lanciato dalla Regione Toscana e dal Comune di Firenze



FIRENZE — Piazza Ognissanti gremita a Firenze tra bandiere e slogan contro ogni forma di discriminazione per la manifestazione “Insieme contro il razzismo” indetta dalla Regione Toscana e dal Comune di Firenze. Oltre duemila le adesioni all’appello lanciato nei giorni scorsi. In piazza gli esponenti delle diverse comunità religiose e delle comunità rom e sinti.

“Nel 1938 quando furono emanate le leggi razziali i fiorentini chiusero chiese e porte e per questo siamo medaglia d’oro - ha detto dal palco il sindaco di Firenze Dario Nardella- entro l’anno prossimo finiremo il memoriale in piazza Bartali e ci porteremo i giovani che non sono oggi in questa piazza. Non c’è futuro se non sappiamo a dove veniamo”. Parole spese anche per Idy Diene, senegalese freddato a colpi di pistola a Firenze e Duccio Dini, il ragazzo di 29 anni travolto e ucciso durante un inseguimento punitivo tra rom, “le ultime due vittime che abbiamo avuto qui a Firenze”.

“Nei momenti più bui della storia della Repubblica c’è sempre stata una risposta di popolo per salvare la democrazia e ritrovare la strada dell’umanità e della ragione”, ha detto il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi. “Le idee che nascono nel discorso politico e che si fanno spazio nel discorso comune vanno combattute”, ha poi aggiunto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto nella notte. Una volta sul posto i soccorritori non hanno potuto far altro che constatare il decesso del giovane
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità