Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:44 METEO:FIRENZE7°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 08 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Blanco distrugge i fiori di Sanremo e il pubblico fischia

Lavoro giovedì 27 maggio 2021 ore 14:00

Chi darà voce a chi dà voce?

Manifestazione nazionale dei giornalisti martedì 1 Giugno in difesa del sistema dell'informazione. In Toscana presidio davanti al Consiglio regionale



FIRENZE — Martedì primo Giugno i giornalisti toscani si riuniranno in via Cavour alle 11 in difesa del sistema dell'informazione. La protesta è promossa dall'Associazione stampa Toscana insieme al Consiglio regionale dell'Ordine dei giornalisti. 

La mobilitazione si terrà contemporaneamente in ogni piazza dei capoluoghi italiani per "sensibilizzare l'opinione pubblica e le istituzioni sul profondo stato di difficoltà in cui si trova, in Italia, tutto il sistema dell'informazione, vittima di leggi superate e di una crisi economica senza precedenti nell'editoria" si legge in una nota congiunta della Federazione nazionale stampa italiana con le articolazioni regionali di settore.

Tra i problemi "Posti di lavoro cancellati in misura sempre maggiore, testate storiche - in Toscana Nazione e Tirreno - in difficoltà anche per l'uso ormai abituale degli ammortizzatori sociali con conseguenti, pesanti tagli alle buste paga".

"Oggi, con il Pnrr abbiamo un'occasione unica per rilanciare rilanciare il settore e progettarne il futuro - si legge ancora nella nota - L'informazione, pilastro della democrazia di ogni paese, non può venire esclusa dalle risorse del Piano. I giornalisti in piazza chiedono al Governo un impegno serio per risolvere i problemi che si trascinano da decenni".


© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno