Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 11° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 29 febbraio 2020

Attualità giovedì 12 settembre 2019 ore 17:00

L'export toscano vola sui mercati esteri

L'Istat ha certificato una crescita di oltre il 17 per cento nei primi sei mesi del 2019. Firenze e Arezzo tra le province migliori d'Italia



FIRENZE — L'export della Toscana vola nel periodo tra gennaio e giugno del 2019 con una performance che la fa spiccare nel mare in tempesta dei timori suscitati da dazi e Brexit. Nel primo semestre dell'anno, infatti, l'Istat ha rilevato un incremento del 17,9 per cento nelle vendite sui mercati esteri. Su base provinciale, a fare meglio a livello italiano sono Firenze e Arezzo, insieme a Milano, Latina, Bologna e Frosinone.

A essere trainante è stato il settore della pelle toscano che, insieme agli articoli farmaceutici, chimico medicinali e botanici del Lazio, hanno contribuiti alla crescita tendenziale dell'export nazionale per 1,7 punti percentuali. 

Guardando all'intera penisola, è stato il Centro, con il suo +17,4 per cento, a imprimere la propulsione alle vendite sui mercati esteri, mentre il Sud, a +2,5 per cento, e il Nord est, a +1,5 per cento, hanno registrato aumenti decisamente più contenuti. 



Tag

Zaia: «Grazie all'igiene dei veneti solo 116 positivi, i cinesi? Li abbiamo visti tutti mangiare i topi vivi»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità