Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:00 METEO:FIRENZE5°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 09 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo: Morandi, Ranieri e Al Bano fanno cantare l'Ariston

Economia venerdì 07 ottobre 2016 ore 15:00

Federchimica, crescono produzione e concorrenza

Hariolf Kottman

Grazie all'aumento dell'export e alla tenuta della domanda interna, la produzione è cresciuta dell'1,5 per cento. Kottman nuovo presidente di Cefic



FIRENZE — L'assemblea del Cefic, l'associazione dell'industria chimica europea, ha riunito a Firenze le più importanti aziende del settore per eleggere alla presidenza il tedesco Hariolf Kottman, amministratore della Clariant. Kottman prende il posto di Jean Pierre Clamandieu.

Durante i lavori sono stati diffusi i dati relativi alla crescita registrata dal settore nel primo semestre del 2016, +1,5 per cento. La chimica europea è ancora leader a livello tecnologico ma il rischio di una perdita di competitività è reale.

"Lo denunciamo da anni - ha commentato il direttore generale della Cefic Marco Mensink - Con la crescita asiatica e il boom dello shale gas (gas ottenuti dalle argille) negli Stati Uniti, è urgente agire al più presto per restare sui mercati".

Alla base delle criticità i costi dell'energia e della burocrazia.

"Nell'Unione Europea paghiamo l'etilene il doppio che negli Usa  nonostante i prezzi bassi del petrolio - ha detto ancora Mensink - L'etilene è una materia prima fondamentale per molti altri settori produttivi e questo ha un impatto disastroso silla nostra capacità competitiva".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno