Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE19°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 20 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Inginocchiati o ti sparo»: il video de Il Foglio della lite al ristorante di Albino Ruberti, capo gabinetto di Gualtieri

Attualità mercoledì 24 agosto 2016 ore 13:22

Il cordoglio della Toscana

foto di Emanuele Giovannini da Facebook

La solidarietà del Consiglio regional e di Anci Toscana Biffoni alle popolazioni colpite dal sisma. I morti sono più di 60



FIRENZE — Anche il Consiglio regionale si è moiblitato per la tragedia del sisma del centro-Italia.

"Faremo il possibile per portare soccorso e aiuto alla popolazione - ha dichiarato il presidente Giani in una nota - La protezione civile è già in campo, i vigili del fuoco hanno attivato una colonna mobile regionale”.

Il Consiglio ha rilanciato, sul sito istituzionale, anche l'appello del governatore Rossi per la raccolta di sangue. 

Nel frattempo l'Anci sta coordinando gli aiuti offerti dai centinaia di  sindaci italiani attraverso  una linea di comunicazione diretta: protezionecivile@anci.it oppure i numeri telefonici 06.68009329 o 3463138116.

"I Comuni e i sindaci della Toscana sono vicini, solidali e pienamente disponibili a prestare il loro aiuto alle popolazioni colpite dal terremoto - ha detto il presidente di Anci Toscana Matteo Biffoni - La protezione civile e le strutture tecnico-amministrative della Toscana sono state coinvolte e sono già operative, secondo le indicazioni della protezione civile nazionale che fin da subito ha allertato Anci. Rinnovo anche l'appello a donare il sangue per fronteggiare l'emergenza sanitaria".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Vento fortissimo, sì, ma differente dalla tromba d'aria per il moto delle correnti e per gli effetti avversi che produce sul territorio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità