Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:FIRENZE11°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 08 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Laura Boldrini racconta la sua malattia: «Ho scoperto per caso il tumore: è stata come un'onda anomala che mi ha travolto»

Attualità mercoledì 06 gennaio 2021 ore 18:55

Neve e blackout, Giani dichiara l'emergenza regionale

Il provvedimento è stato annunciato dal governatore dopo un sopralluogo nelle zone più colpite. 4.000 utenti senza energia elettrica



FIRENZE — Il presidente della Regione Toscana, Eugenio giani ha annunciato di voler dichiarare lo stato di emergenza regionale per le aree della Garfagnana e della montagna pistoiese interessate dalle abbondanti nevicate delle ultime ore.

Lo stato di emergenza è propedeutico alla richiesta di risarcimento di eventuali danni subiti a causa del maltempo.

Il presidente ha reso nota la presenza di oltre 4.000 utenze elettriche rimaste isolate a causa dei danni provocati ai tralicci dalla caduta degli alberi. La mancanza di corrente elettrica ha esaurito l'autonomia dei ripetitori lasciando gli abitanti della Garfagnana senza luce e senza collegamenti telefonici.

"Sto seguendo direttamente da Barga e da Castelnuovo Garfagnana l’emergenza neve in tutta la regione insieme ai sindaci. Nevica ancora abbondantemente sulla montagna pistoiese e sulla Valle del Serchio con nuovi problemi alla viabilità, corrente elettrica e linee telefoniche. Il sistema della protezione civile con l’invio della Colonna Mobile regionale era già attivo e sono in corso tutte le operazioni di ripristino grazie allo straordinario lavoro di mezzi, operatori, volontari, vigili del fuoco e forze dell’ordine impegnate. Continuerà a nevicare per tutto il giorno, pertanto la normalità tornerà solo nella giornata di domani. Manteniamo ancora la massima prudenza, noi garantiamo impegno e presenza" ha detto Giani sui social.

Parlando con i sindaci Giani ha recepito alcune criticità legate all'emergenza neve come la legge sulla manutenzione dei tralicci dell'alta tensione che in montagna è messa a rischio dagli alberi ad alto fusto e sulla dotazione di organico degli operatori addetti al settore forestale. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il cadavere di un uomo è stato rinvenuto nei pressi della stazione di Empoli in un edificio dismesso. Indagini in corso da parte della polizia
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità