Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:15 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 05 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il pallone spia cinese colpito e abbattuto: le immagini della caduta in Usa

Attualità venerdì 28 ottobre 2022 ore 13:05

Prof bestemmia sui social, interviene il Ministero

facebook

L'imprecazione era in un post del docente, anche consigliere di quartiere a Firenze. Da Roma si chiede una verifica dell'Ufficio scolastico regionale



FIRENZE — Una bestemmia postata via social da un docente fiorentino e l'intervento del Ministero dell'istruzione e del merito che ora per lui chiede una verifica di compatibilità col suo ruolo da parte dell'ufficio scolastico regionale (Usr): è bufera in Toscana e non solo dopo il post affidato da un professore fiorentino alla vetrina di Facebook con un'imprecazione a corredo di commenti contro il nuovo governo.

Il ministero annuncia di aver chiesto all'Usr di verificare "la compatibilità dei fatti accaduti con i doveri e le responsabilità che l'ordinamento prevede per un docente".

Il professore, per altro, a Firenze è anche un eletto al Consiglio di Quartiere 4 nelle file di Sinistra progetto comune. E infatti la tempesta si era fin qui giocata sul fronte politico, con la compagine di appartenenza del prof-consigliere in difesa per bocca dei rappresentanti comunali Dmitrij Palagi e Antonella Bundu. I due eletti avevano invitato i capigruppo di Fratelli d'Italia in Consiglio regionale Francesco Torselli e in Palazzo Vecchio Alessandro Draghi - che avevano levato gli scudi contro l'accaduto - a trovare "di meglio da fare che passare il proprio tempo su Facebook, per poter puntare il dito sulla sinistra alternativa". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 47 anni è deceduto in seguito all'investimento di un cinghiale sulle strade del Mugello, inutili i soccorsi da parte del personale del 118
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca