Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:FIRENZE16°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 04 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Le chiusure generalizzate sacrificio necessario: ma ci aspettiamo tempi rapidi per i vaccini

Attualità sabato 23 gennaio 2021 ore 18:25

Seconde case, Giani firma una nuova ordinanza

Viareggio
Viareggio

Covid, stretta per chi viene da fuori regione, necessario avere qui il medico di famiglia. Il presidente: "Scuole aperte, il contagio non è cresciuto"



FIRENZE — Il presidente della Toscana Eugenio Giani ha fatto una diretta social per aggiornare i cittadini della regione sulla situazione scaturita dalla pandemia da Covid-19 e per aggiornarli sulla nuova ordinanza firmata, che ricalca quella di Novembre, per limitare gli arrivi nelle seconde case da chi abita fuori regione. Giani ha spiegato che, per poter venire nella seconda case, è necessario avere in Toscana il medico di famiglia, oppure avere necessità di lavoro o salute.

Giani si è complimentato con i toscani per il senso di responsabilità dimostrato che ha portato a dati da zona gialla, per la terza settimana di fila, in un'Italia quasi tutta arancione. 

Il presidente ha ricordato che "chiuderemo Gennaio in zona gialla, la terza settimana consecutiva", ma ha anche invitato i cittadini a non abbassare la guardia, anche se l'indice Rt è leggermente inferiore a quello della scorsa settimana, un altro elemento positivo che lascia la Toscana nella zona a minor rischio.

Sulle scuole superiori aperte al 50% Giani si è detto soddisfatto perché, dopo quasi due settimane di lezioni (i giovani sono tornati in classe l'11 Gennaio) i dati del contagio non mostrano un innalzamento.

Sulla campagna di vaccinazione Giani ha ricordato che oltre cinquemila toscani hanno già ricevuto la seconda dose di vaccino anticovid (5757, secondo il portale della Regione), mentre sono 74.997 le persone che hanno ricevuto la prima dose.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS