Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:06 METEO:FIRENZE10°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 28 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Beppe Sala, le minacce la pazienza e l'incoscienza

Attualità giovedì 16 settembre 2021 ore 18:50

Terza dose di vaccino, occhio alla chiamata degli ospedali

Una vaccinazione
Una vaccinazione

Dal 20 Settembre, in Toscana, saranno i reparti ospedalieri a chiamare i trapiantati e gli altri 'fragili' per la terza dose di siero anti-Covid



FIRENZE — La Toscana varerà a partire da lunedì 20 Settembre l'operazione terza dose di vaccino anti-Covid, riservata in questa fase ai trapiantati e ad altre 10 categorie di pazienti che, per varie patologie, hanno il sistema immunitario compromesso. I destinatari della terza dose saranno contattati telefonicamente dagli stessi reparti ospedalieri che li hanno in cura, la relativa circolare con le istruzioni è stata diffusa dalle Regioni alle Asl ieri sera.

Per tutti sarà utilizzato lo stesso tipo di vaccino somministrato per le prime due dosi, Pfizer o Moderna. Il nuovo richiamo dovrà essere effettuato non prima che siano passati 28 giorni dalla seconda dose.

- trapiantati di organo solido in terapia immunosoppressiva

- pazienti che hanno subito un trapianto di cellule staminali ematopoietiche

- pazienti in attesa di trapianto di organo

- pazienti sottoposti a terapie a base di cellule T esprimenti un recettore chimerico antigenico (cellule CART)

- pazienti oncologici

- pazienti affetti da immunodeficienze primitive (ad esempio la sindrome di DiGeorge, sintrome di Wiskott-Aldrich, immunodeficienza comune variabile ed altre)

- pazienti affetti da immunodeficienze secondarie a trattamento farmacologico (ad esempio terapie corticosteroidee ad alto dosaggio protratte nel tempo, farmaci immunosoppressori, farmaci biologici ad alto impatto sul funzionamento del sistema immunitario ed altri)

- pazienti in dialisi e con insufficienza renale cronica grave

- pazienti con pregressa splenectomia

- persone affette da immunodeficienza aqcuisita (Aids).

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ragazzo e la ragazza erano appartati in auto nella zona delle Cascine. L'aggressore ha 25 anni ed è accusato di tentato omicidio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca