Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:19 METEO:FIRENZE22°29°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 01 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Nespoli: «Io come la mia Inter, poche vittorie ma di gran cuore»

Cronaca venerdì 03 marzo 2017 ore 17:58

Sesso con prostitute, poliziotto perde il posto

Il Tar ha confermato la destituzione dal servizio per l'agente che costrinse due prostitute ad avere rapporti sessuali durante un controllo in Toscana



GENOVA — "La concussione è il reato più grave commesso contro la pubblica amministrazione". Con questa motivazione il Tar della Liguria ha ritenuto legittima la destituzione dal servizio di un ispettore di polizia che, durante un controllo avvenuto in Toscana, obbligò due prostitute ad avere rapporti sessuali con lui. 

Il provvedimento di espulsione dal corpo di polizia era stato impugnato davanti al tribunale amministrativo dallo stesso poliziotto. Ma i giudici gli hanno dato torto.

"La particolare odiosità del comportamento e la circostanza che, a perpetrarlo, sia stato un ispettore di polizia - ha decretato il Tar - evidenziano come la valutazione dell'amministrazione debba ritenersi del tutto giustificata, logica e razionale".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A bordo due ragazze. Tutte e 5 le persone coinvolte nell'impatto sono finite all'ospedale. L'uomo è grave. L'incidente all'altezza di una rotatoria
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca