Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°25° 
Domani 19°29° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 25 agosto 2019

Politica mercoledì 11 marzo 2015 ore 11:35

Regionali, Giannarelli: "Finirà come a Livorno"

Giannarelli su regionali - Video

Il candidato presidente del Movimento 5 stelle pronto a dare battaglia su sanità e governo del territorio. Obiettivo: portare Rossi al ballottaggio



FIRENZE — Giacomo Giannarelli si è presentato in consiglio regionale nel giorno dell'approvazione della legge sulle cave per sondare il terreno su eventuali intese con altri partiti politici dopo il voto alle elezioni regionali di maggio. Il candidato governatore del Movimento a 5 stelle ha infatti ribadito il suo no secco all'ipotesi di alleanze pre elettorali - i pentastellati correranno da soli - ma per quanto riguarda il resto della legislatura mai dire mai.

Certo è che l'obiettivo primario rimane quello di batter Enrico Rossi alle consultazioni di primavera. "Porteremo il governatore al ballottaggio - ha detto Giannarelli ai cronisti in Consiglio regionale - Dopodichè, viste le frizioni interne al Pd, la partita potrebbe finire come a Livorno".

Giannarelli è pronto a dare battaglia a Rossi in particolare sul tema della sanità: "Il 70% del bilancio regionale finisce in sanità ed è li che noi dobbiamo mettere le mani - ha detto Giannarelli - Basta con questa follia dell'intensità di cura e basta con il project financing".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità