Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:55 METEO:FIRENZE21°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 17 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il ciclista sfiorato dal treno si salva per un pelo. La sua bici è stritolata
Il ciclista sfiorato dal treno si salva per un pelo. La sua bici è stritolata

Cronaca sabato 24 febbraio 2024 ore 08:50

Anni di evasione internazionale, recuperato un milione e mezzo di euro

guardia di finanza

Ires e Irap erano il terreno fiscale delle omesse dichiarazioni dei redditi positivi dal 2016 al 2019. A scoprirlo è stata la guardia di finanza



PROVINCIA DI LIVORNO — Quasi un milione e mezzo di euro recuperato all'erario: è l'esito dell'attività di controllo che ha portato la guardia di finanza a passare al setaccio la documentazione contabile ed extracontabile di una società della provincia di livorno in materia di fiscalità internazionale nell’ambito del cosiddetto transfer pricing.

La locuzione prezzi di trasferimento si riferisce a valori concordati all'interno di un gruppo societario che dovranno essere incassati o versati a fronte della cessione di un bene o della prestazione di un servizio, nella prospettiva di ottimizzare l’iniziativa imprenditoriale, e che devono essere determinati rispettando il principio di libera concorrenza.

Ebbene, i finanzieri del nucleo di polizia economico-finanziaria hanno evidenziato irregolarità sui prezzi di trasferimento con violazioni in ambito Ires ed Irap relative all'infedele presentazione delle dichiarazioni annuali. In pratica, riferiscono le Fiamme Gialle in una nota, la società avrebbe omesso di indicare, negli anni di imposta dal 2016 al 2019, consistenti importi di elementi positivi di reddito.

La società ha quindi aderito al processo verbale di constatazione della Finanza versando 1.423.162 euro nelle casse dello Stato.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno