Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:10 METEO:FIRENZE20°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 03 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Tu si 'na cosa grande», l'emozione di Paola Turci che canta per Francesca Pascale

Cronaca venerdì 11 marzo 2022 ore 18:55

Sul container frigo 160 chili di cocaina purissima

La droga è entrata in Toscana attraverso il porto di Livorno, nascosta nei container. A scoprirla i finanzieri e gli ispettori delle dogane



LIVORNO — Quasi 500mila dosi di cocaina per un valore di 40milioni di euro, sono i numeri del traffico internazionale di droga diretta in Toscana attraverso il porto di Livorno dove sono stati scoperti 158 chilogrammi di cocaina purissima nascosti in un container frigo.

L’operazione dei finanzieri e degli ispettori delle dogane è stata coordinata dalla procura di Livorno ed ha preso le mosse dall'analisi dei manifesti di carico delle navi mercantili provenienti da tratte a rischio, con particolare attenzione alle categorie di merci come ad esempio la frutta, la cui importazione non si è interrotta neanche durante la pandemia. Sono stati così selezionati, bloccati e controllati oltre 20 contenitori arrivati a Livorno a bordo di una nave mercantile che aveva fatto scalo a Malta.

I funzionari Adm e i finanzieri di Livorno, nell'esaminare la struttura di un container frigo, hanno trovato un doppiofondo ricavato sul tetto. Richiesto l’intervento dei vigili del fuoco, questi hanno dissaldato parte del container, permettendo così di scoprire il nascondiglio ideato per trasportare 140 panetti di cocaina purissima, per il peso complessivo di 158 chili di droga.

Dalla sostanza stupefacente sequestrata, opportunamente tagliata, sarebbero state ricavate circa 474 mila dosi, per un valore sulle piazze di spaccio di oltre 40 milioni di euro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto nella notte. Una volta sul posto i soccorritori non hanno potuto far altro che constatare il decesso del giovane
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità