Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:54 METEO:FIRENZE16°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 05 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Karima El Marough: «E' stato un incubo, adesso rivoglio la mia vita»

Attualità mercoledì 23 dicembre 2015 ore 10:39

Battesimo con 10 km di coda per la variante

La coda si è formata sull'autostrada A1 tra Pian del Voglio e Barberino di Mugello, verso Firenze, per lavori i lavori connessi alla variante



FIRENZE — E' ancora "congestionato", come riporta sul proprio sito web la società Autostrade, il traffico sull'A1 tra Sasso Marconi e Pian del Voglio, in direzione di Firenze, dove nella prima mattinata si erano formati 12 km di coda per lavori connessi alla realizzazione della variante di valico, che viene inaugurata oggi. Attorno alle 10 la coda era di una decina di chilometri. Un'altra coda, di 4 km, è stata segnalata da Autostrade più a sud, tra Roncobilaccio e Aglio, al chilometro 255, per un veicolo in avaria.

Alle 7.30 il traffico scorreva su una sola corsia. In alternativa, Autostrade consigliava per le lunghe percorrenze di uscire a Sasso Marconi, utilizzare la SS64 Porrettana verso Pistoia con rientro in A11 Firenze-Pisa nord in direzione di Firenze, da dove si può riprendere la A1. Per le brevi percorrenze ed i soli veicoli leggeri, uscire a Roncobilaccio, seguire il Passo della Futa e rientrare in autostrada a Barberino. Sul posto è presente il personale di Autostrade per l'Italia.

Il cantiere - ha aggiornato online la società Autostrade poco dopo le 8.30 - è stato rimosso ed il traffico scorre su tutte le corsie disponibili. La coda, composta soprattutto da camion, è in movimento. Tra le alternative per le lunghe percorrenze viene consigliata anche la A15 Parma-La Spezia in direzione di La Spezia, poi la A12 Genova-Rosignano Marittimo verso Pisa, quindi la A11 verso Firenze, da dove si può rientrare sulla A1.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lo scontro è avvenuto attorno all'ora di pranzo e ha coinvolto due automobili. Due uomini, una ragazza e due minorenni sono stati portati in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro