Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:22 METEO:FIRENZE17°29°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 20 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella in Emilia: i «Rulli Frulli» gli suonano l'Inno di Mameli con pentole e lavatrici

Attualità domenica 20 settembre 2015 ore 07:20

La pedalata del Tirreno e dell'Arno

Servizio di Tommaso Tafi

Centinaia di ciclisti, cicloturisti e appassionati di tutta la Toscana a San Rossore per l'evento organizzato da Regione, Anci, Fiab e Uil



SAN ROSSORE — La pedalata del Tirreno e dell'Arno è inserita nel programma della settimana europea della mobilità sostenibile e hanno collaborato alla sua realizzazione il quotidiano Il Tirreno e Trenitalia.

Nell'arco della giornata, gli appassionati della due ruote si ritrovano in tre aree di grande valore naturalistico: il parco di San Rossore a Migliarino, il Parco della Maremma, il Parco archeologico di Baratti in Val di Cornia.

Due gli itinerari ciclabili utilizzati per raggiungere i tre punti indicati: la ciclopista Tirrenica e quella dell'Arno oltre ad un treno speciale, attrezzato per il trasporto bici, con partenza da Arezzo ed arrivo a Pisa. Sul treno anche  l'assessore regionale ai trasporti Vincenzo Ceccarelli

Cinque le pedalate organizzate in occasione dell'evento, tre lungo la costa, una lungo la ciclopista dell'Arno ed una nel Valdarno: la "Staffetta della Costa Sud" parte in contemporanea da Capalbio e da Castiglione della Pescaia, per convergere ad Alberese nel Parco della Maremma, la "Staffetta della Costa centrale", da Follonica e Livorno con incontro a Baratti (Parco archeologico) e la "Staffetta della Costa Nord" da Pisa e da Carrara con incontro nel Parco di San Rossore. La Regione è rappresentata dall'assessore regionale alle attività produttive Stefano Ciuoffo

La "Pedalata della Ciclopista dell'Arno" parte da Stia verso il Parco di San Rossore a Pisa mentre la "Pedalata del Valdarno" tocca i comuni di Figline, Incisa Valdarno e San Giovanni Valdarno e le tre rispettive stazioni ferroviarie per un percorso totale di circa 15 km.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Magazzini occultati tra le celle frigorifere, scoperti dagli ispettori pesca della capitaneria di Livorno e dai funzionari della Usl di Prato e Lucca
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità