Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:45 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 28 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte mangia un gelato dopo il vertice con Letta e Salvini: «Problema risolto? Speriamo che la notte porti consiglio»

Arte martedì 11 novembre 2014 ore 17:28

Per SS. Annunziata arriva il mecenate straniero

La giunta di Firenze ha accettato una donazione da 300 mila euro per la ristrutturazione della basilica rinascimentale e di una delle due fontane



FIRENZE — Ha preferito rimanere anonimo il generoso donatore che ha offerto 300 mila euro per finanziare il restauro della basilica di Santissima Annunziata a Firenze e della fontana di Pietro Tacca, situata nella parte occidentale della piazza. 
Del novello mecenate si sa solo che si tratta di uno straniero residente a Firenze. Nulla di più. A questo punto la giunta, dopo aver approvato il progetto di restauro, potrà indire un bando di gara per selezionare la ditta appaltatrice dei lavori. 

Lavori che si annunciano complicati, visto che la facciata della basilica comprende diverse tipologie di opere d'arte: dagli stemmi lapidei, al mosaico che raffigura l'Annunciazione alle superfici decorate in pietra serena che compongono il loggiato. L'intervento riguarderà anche la pavimentazione della loggia e la fontana di Pietro Tacca che, esattamente come quella situata nella parte orientale della piazza che è ora in fase di restauro, verrà riportata al suo antico splendore.

Una curiosità: i lavori per costruire la basilica di Santissima Annunziata ci sono voluti 6 secoli, dal 1250 al 1857.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'operaio ha 49 anni e ha riportato alcune fratture, è grave. L'incidente è avvenuto in un cantiere navale. Un altro incidente a Sestino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca