Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:FIRENZE16°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 02 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultimo messaggio del rapper russo Walkie prima del suicidio: «Non sono pronto a uccidere»

Attualità mercoledì 31 marzo 2021 ore 10:42

Trovati in 25 a fare il karaoke, balli e grigliate

Nuovo blitz dei carabinieri dove sono stati beccati clienti intenti nel canto in orario serale con bevande al tavolo. Pranzi conviviali nei giardini



PRATO — I recidivi del Karaoke clandestino colpiscono ancora. Nuovo blitz dei Carabinieri, impegnati in servizio nel Pratese di controllo sul rispetto delle normative anti-Covid, che ieri sono intervenuti sorprendendo in due diverse circostanze 25 cittadini cinesi che si erano assembrati in riunioni conviviali durante le quali, accompagnati da balli e musica, si intrattenevano banchettando con l’immancabile consumo di cibi e bevande.

I primi ad essere stati sorpresi sono stati i clienti di un locale. Qui i militari della hanno multato 13 cittadini cinesi che si intrattenevano allegramente con il Karaoke in orario serale con ai tavoli ogni sorta di bevanda. Non è la prima volta che questo locale viene trovato in fallo (vedi articolo collegato), sanzionato e segnalato agli organi competenti, segno evidente dell’indifferenza dei gestori alle regole dettate dell’emergenza epidemiologica in corso. Scatteranno pertanto pesanti sanzioni accessorie.

Un altro gruppo di cinesi sono stati sanzionati dai Carabinieri di Carmignano. Qui si è trattato della riunione in un giardino privato di tre nuclei familiari cinesi ospitati da quello residente nel comune mediceo. Il controllo è scattato quando i militari, durante una loro perlustrazione, sono stati attirati dall’eco di musica orientale seguito dall’inconfondibile odore di carne e verdure sulla fiamma.

I presenti sono stati sanzionati avendo disatteso a plurime condotte vietate in zona rossa, anche perché parte di loro proveniva da fuori dei confini provinciali. Si è accertato che erano tutti parenti che stavano festeggiando una ricorrenza familiare.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 78 anni disperso nei boschi dell'Amiata è stato ritrovato senza vita dai volontari che avevano attivato un piano di ricerche a tappeto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità