Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE22°34°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 11 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni si rivolge alla stampa estera in tre lingue: «No a svolta autoritaria, noi siamo democratici»

Cronaca martedì 03 maggio 2022 ore 08:46

Vandali profanano il cimitero e devastano le tombe

Il cimitero profanato dai vandali a Reggello

Caccia ai profanatori che si sono introdotti nel campo santo per devastare le tombe. La reazione e la denuncia del primo cittadino ai carabinieri



REGGELLO — Un gesto folle che ha provocato sdegno nella comunità di Reggello dove il cimitero è stato profanato dai vandali. Il sindaco ha espresso sdegno per quanto accaduto al campo santo di Borgo a Cascia ed ha sporto denuncia ai carabinieri.

Di "gravissimo atto vandalico" ha parlato il sindaco di Reggello Piero Giunti su Facebook. 

Il raid è stato scoperto nella giornata di ieri, lunedì 2 Maggio. "Abbiamo trovato tutte le tombe distrutte e rovinate. Un atto grave di oltraggio alle persone sepolte e alle loro famiglie, oltre a rappresentare un gesto ignobile e blasfemo" ha detto il primo cittadino che ha aggiunto "Ci siamo già attivati con i carabinieri e i nostri uffici per mettere in campo tutte le azioni e verifiche necessarie al fine di individuare i responsabili di questo vergognoso atto. Insieme al responsabile dei Lavori Pubblici mi recherò dai carabinieri per fare formale denuncia contro i responsabili di questi gravissimi atti vandalici".

"Non c’è cosa più preziosa e cara del luogo che conserva la memoria delle persone che amiamo: da parte mia e dell’Amministrazione Comunale esprimo vicinanza e solidarietà a coloro che hanno subito questo vergognoso oltraggio" ha concluso il sindaco.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il violento impatto con lo scooter non ha lasciato scampo né all'uomo né al quattro zampe. Gravissimo il 19enne alla guida del motorino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità