Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 16 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, la movida di piazza Euclide: centinaia di ragazzini senza mascherina

Attualità giovedì 01 settembre 2016 ore 17:04

Nuova forte scossa e l'incubo della pioggia

Una terremoto di magnitudo 4 ha colpito l'area in cui si trovano i campi della Protezione civile toscana. In partenza i volontari per i beni artistici



RIETI — La scossa è stata avvertita alle 14.30 e ha creato nuovo allarme nelle zone colpite dal sisma dove i volontari toscani sono impegnati con 70 volontari nei campi allestiti per gli sfollati a Musicchio e Cornillo Nuovo. 

Il nuovo episodio, più intenso di quelli che si susseguono ogni giorno dal 24 agosto, ha destato ancora la preoccupazione nella cinquantina di ospiti presenti nelle tende. Tra questi ci sono anche due minorenni, mentre la metà è costituita da ultrasessantenni.

Intanto resta il problema del fango che si è creato a causa delle forti piogge dei giorni scorsi e che ora vede gli operatori toscani al lavoro per limitare i disagi. 

Partiranno invece nella prossime ore per i luoghi del sisma i volontari del nucleo di valutazione dei beni artistici e culturali della Toscana, chiamati dal Dipartimento della Protezione civile. Sono una trentina, appartengono a diverse associazioni e si sono formati grazie ad un accordo con il Ministero dei beni culturali, in collaborazione con il Comune di Lucca. I volontari interveranno in appoggio dei tecnici specializzati su beni di pregio culturale e storico al fine della loro salvaguardia ed eventualmente del loro spostamento secondo le procedure definite dal Mibac, il Ministero per i beni artistici e culturali.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il conducente ha chiesto di indossare la mascherina e lui ha reagito con una testata. L'episodio è accaduto a bordo di un autobus del trasporto locale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità