Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:FIRENZE17°30°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 22 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Afghanistan, la sfida delle giornaliste: a volto scoperto in tv nel primo giorno di divieto

Attualità venerdì 07 gennaio 2022 ore 19:20

Covid, la Toscana diventa zona gialla

Il ministro della Salute ha firmato le ordinanze che stabiliscono il passaggio in zona gialla per Toscana, Abruzzo, Emilia Romagna e Valle d'Aosta



ROMA — La Toscana torna in zona gialla, il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato l'ordinanza che aumenta la fascia di rischio dopo l'analisi degli ultimi dati in cabina di regia. Con la Toscana passano in zona gialla da lunedì 10 Gennaio anche Abruzzo, Emilia Romagna e Valle d'Aosta.

Il monitoraggio Iss e ministero della Salute ha rilevato per la Toscana in questa settimana l'incidenza più alta d'Italia con 2.680 casi su 100.000 abitanti.

La Toscana ha registrato oggi un nuovo incremento di ricoverati con 1.066 posti letto occupati tra terapie intensive e reparti di degenza ordinaria, 65 in più rispetto al giorno precedente. Gli indicatori di saturazione sono saliti al 18,95% per le terapie intensive ed al 19,03% per la degenza ordinaria.

Cosa cambia per le regole da rispettare? Poco o nulla perché le restrizioni previste nella zona gialla sono state già introdotte con il recente Decreto del Governo. La principale differenza tra bianca e gialla era l'uso della mascherina anche all'aperto ma dal 23 Dicembre è obbligatoria ovunque. Un'altra restrizione introdotta dal Governo riguarda le mascherine ffp2 obbligatorie sui mezzi di trasporto e per entrare in cinema e teatri.

C'è differenza, invece, se si entra in zona arancione: per passare da giallo ad arancione l'incidenza deve essere oltre 150 casi per 100mila abitanti. Percentuale di posti letto occupati nelle terapie intensive oltre il 20% e percentuale di posti letto occupati nei reparti Covid ordinari oltre il 30%. 

Salgono a 15 le Regioni e Province autonome in giallo. Si trovano già in fascia gialla Calabria, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Marche, Provincia di Bolzano, Provincia di Trento, Veneto, Lombardia, Piemonte, Lazio e Sicilia.

Oggi in Italia il tasso di occupazione in aree mediche è al 21,6% mentre nelle terapie intensive è al 15,4%.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 74 anni è morto sulle spiagge dell'Elba. Inutili i soccorsi da parte del personale sanitario del 118 che ha constatato il decesso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca