Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 30 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Pd, ecco come si è autodistrutto e chi sta con chi, nelle primarie

Attualità giovedì 08 aprile 2021 ore 17:35

Covid, plasma iperimmune inefficace nei casi gravi

Lo ha dimostrato una studio dell'Aifa e dell'Iss su quasi 500 pazienti contagiati dal Covid in cura in 27 centri clinici diversi



ROMA — Crollano le speranze riposte nella terapia anti-Covid a base di plasma iperimmune, ovvero quello proveniente da pazienti guariti. Ad affermarlo sono l'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) e l'Istituto superiore di sanità (Iss) in una nota congiunta sugli esiti dello studio denominato Tsunami promosso dai due enti.

La ricerca ha preso in esame 487 pazienti affetti da Covid e con complicazioni polmonari lievi o moderate, provenienti da 27 centri clinici in tutta Italia.

A metà dei volontari è stata sottoposta la cura con gli anticorpi prelevati da ex-convalescenti, mentre all'altra metà la sola terapia standard. Purtroppo però, come per altre ricerche analoghe all'estero, i risultati sono stati negativi.

"L'analisi dei differenti sottogruppi ha confermato l'assenza di differenze significative tra i due trattamenti - hanno spiegato i due organi sanitari - Solo nel caso dei pazienti con una compromissione respiratoria meno grave è emerso un segnale a favore del plasma che non ha però raggiunto la significatività statistica".

Non è stato quindi dimostrato alcun beneficio notevole rispetto all'effetto placebo. 

Ma se, alla luce di questo studio, al momento le terapie contro il Covid rimangono inalterate, il tema prevenzione attraverso i vaccini è più che mai all'attenzione del governo e dell'opinione pubblica.


© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna di 87 anni è stata soccorsa dal personale del 118 ma i medici ne hanno dovuto constatare il decesso. Un'altra persona è rimasta ferita
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Monitor Consiglio